Musei Vaticani

Una visita guidata ai Musei Vaticani nei primi anni ’70 del secolo scorso.
Afferrare e ritenere per sempre da poche parole dell’accompagnatore l’essenza dell’arte, ma ancor più la sottesa storia sociale, un po’ come compiono con grande respiro alcuni professori con le loro lezioni magistrali, alcune in televisione.
Capire, meglio, forse, perché “Tempesta” di Giorgione, “Adamo ed Eva cacciati dall’Eden” di Masaccio, “Guidoriccio da Fogliano” di Simone Martini da sempre mi affascinino in modo particolare.
E dal vivo ho visto solo la Cappella Brancacci.
Per le prime due opere é ampiamente riconosciuto, mi pare, un accostamento non arbitrario a “L’urlo” di Munch.
Io aggiungo anche la terza.
Ma lo intendo solo ora.
Ma la Pietà Rondanini di Michelangelo, così moderna, forse perché incompiuta – e su questa impressione conviene il mio erudito amico d’infanzia! -, mi commosse dal vivo quando avevo solo sette anni.
E la Ventimiglia medievale ancora prima aveva già fecondato il seme del mio modesto sentire estetico.

Informazioni su adrianomaini

Da Bordighera (IM), Liguria
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Musei Vaticani

  1. ombreflessuose ha detto:

    Restare muti, con lo sguardo perso ed estasiato sopra un ‘ opera di quelle che tu hai citato, è
    uno dei tanti meraviglisosi “perché” della vita.
    Grazie di cuore
    Baci
    Mistral

  2. adrianomaini ha detto:

    Grazie a te del gentile pensiero! Magari ci provo un’altra volta! Anche se qui sono in genere stralci di miei … pensierini pregressi, per lo meno finora in post non diversamente attribuiti! :))
    Bacioni!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...