Archivi tag: immigrati

Le nuove generazioni italo-americane identificavano nella figura di Joe Di Maggio la propria aspirazione di adattamento all’American way of life

Il fascismo pensava la comunità italiana all’estero come un organismo compatto e unito a carattere nazionale, che doveva fondere le piccole associazioni etniche, espressione dei localismi tipici dell’emigrazione italiana di massa.La Casa d’Italia, cioè l’edificio pensato per il ritrovo degli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Necessario considerare la rilevanza politica che aveva per il fascismo la realizzazione del programma di trasformazione monumentale dell’’area di Piazza Venezia

Tra le realizzazioni urbanistiche che mutarono il volto di Roma durante il periodo di amministrazione fascista, la trasformazione monumentale del centro storico, effettuata tramite i cosiddetti «sventramenti», è probabilmente quella che ha più attirato l’interesse degli studiosi. Poco indagati risultano … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento