Archivi tag: Matteo Pretelli

Le nuove generazioni italo-americane identificavano nella figura di Joe Di Maggio la propria aspirazione di adattamento all’American way of life

Il fascismo pensava la comunità italiana all’estero come un organismo compatto e unito a carattere nazionale, che doveva fondere le piccole associazioni etniche, espressione dei localismi tipici dell’emigrazione italiana di massa.La Casa d’Italia, cioè l’edificio pensato per il ritrovo degli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento