Archivi tag: politica

Langer condannava una politica fatta di muri di odio ed isolamento

Nel 1979, in un articolo pubblicato su “Alto Adige”, Alex Langer mette in guardia sui possibili sviluppi della segregazione razziale, e attacca duramente la proposta del prof. Acquaviva, che definisce “una tendenza libanese e cipriota” finalizzata alla netta separazione delle … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’accento sull’unicità dell’ordinamento scolastico della scuola dell’obbligo, sul quale il Pci aveva fin dal 1955 imperniato la propria visione, riscuoteva un consenso molto più esteso di quanto non avvenisse dieci anni prima

Sin dal Comitato centrale del novembre ’55 il Pci si era proposto come obiettivo l’unificazione dei vari percorsi in un’unica scuola media, che fornisse a tutti i giovani, indiscriminatamente, la stessa base culturale. Secondo l’ampia relazione di Mario Alicata – … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il muro di Berlino sancì, inoltre, il prolungarsi sine die della presenza americana in Europa

La sequenza di eventi, accaduti nella decade precedente il mandato di Kennedy consente di delineare i principi cardine e il ‘protocollo’ della risposta flessibile. L’esplosione di un ordigno nucleare sovietico, nell’agosto del 1949, volle dire che gli Stati Uniti non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il trattato di Londra fu siglato da dieci nazioni

Fu tra l’estate e l’autunno del 1948 che gli ambasciatori nelle tre maggiori capitali occidentali, Tarchiani a Washington, Gallarati Scotti a Londra, Quaroni a Parigi, presero ad esercitare pressioni sempre più forti su De Gasperi e Sforza affinchè il governo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Nussbaum intravede, alla luce di sue attente ricerche sui programmi di studio, un pericolo per il venire meno di “capacità essenziali per la salute di qualsiasi democrazia”

Il paradigma narrativo comporta, come abbiamo visto, implicazioni sociali e di conseguenza anche politiche. Una delle studiose più attente a tali implicazioni è certamente la filosofa del diritto Martha Nussbaum. Nella sua opera rivolge particolare attenzione alle potenzialità della narrazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento